Statistiche

  • 3702963Totale Pagine:
  • 1863557Totale Visitatori:
  • 2756Visite Questo Mese:
  • 336Pagine Ieri:
  • 175Visite Ieri:
  • 19Pagine Oggi:
  • 9Visite Oggi:
  • 9Utenti Collegati:
  • 02/02/2009Partito Dal:

  Top Scaricati

  Forum: Ultimi Messaggi

Portable Revo Uninstaller Pro
Unofficial Portable CCleaner Pro
Interactive Calendar PortableNAMP

  Forum: Ultim Argomenti

Portable Revo Uninstaller Pro
Interactive Calendar PortableNAMP
EssentialPIM Pro portatile
Glary Utilities portatile
18/08/2022

NAMP

Official Website

Scarica
Aggiornato In Data: 18/06/2022 Dal Peso Di 105 | 117 Megabytes
Presente Su NAMP: 27/02/2012
...Calibre Portable 32 bit
Contenuto Scaricato 6303 Volte
...Calibre Portable 64 bit
Contenuto Scaricato 17793 Volte
Freeware / Software Libero
E-Book Libri, Ufficio – Portatili / Pen Drive
Descrizione

Calibre è un tool di e-book management Software Libero che permette di leggere, organizzare, memorizzare, gestire eBook e tra una varietà di formati. Calibre viene fornito per i sistemi operativi Linux, Mac OS X e Windows. Gli eBooks possono essere importati nella libreria di calibre sia l’aggiunta di file manualmente o mediante la sincronizzazione di un eBook dispositivo di lettura. Calibre supporta tutti i formati attualmente in commercio e dispositivi di lettura. La maggior parte dei formati e-book possono essere modificati, ad esempio modificando il carattere o la dimensione del carattere e con l’aggiunta di un auto-genera sommario. Supporta la modalità editing di stampa. Calibre ti aiuta a organizzare eBook di libreria, consentendoti di mantenere ordinare e raggruppare i libri elettronici da campi di metadati. I metadati possono essere estratti da molte fonti diverse (ISBNdb.com, Google Books, Amazon, LibraryThing). Può esportare ed importare da tutti i dispositivi di lettura via USB o tramite la mail-server integrato. Mailing eBook permette, per esempio, l’invio di documenti personali. Puoi accedere al contenuto della biblioteca in modalità remoto da un Browser Web se il computer host è in esecuzione.

Caratteristiche in conversione:

Formati in entrata: CBZ, CBR, CBC, EPUB, FB2, HTML, LIT, MOBI, ODT, PDF, RPC, PDB, PML, RB, RTF, TXT.
Formati in uscita: EPUB, FB2, OEB, LIT, LRF, MOBI, PDB, PML, RB, PDF, TXT.

Software Libero

Cos’è Il Software Libero?

Il “Software Libero” è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola” e non alla “birra gratis“. Il termine “free” in inglese significa sia gratuito che libero. L’espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell’utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Più precisamente, esso si riferisce a quattro tipi di libertà per gli utenti del software:

-» Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0).
-» Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.
-» Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
-» Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.

Quando si sente parlare di “software libero” (free software), la prima cosa che viene in mente è “gratis“. Per quanto questo sia vero nella maggior parte dei casi, il termine “free software” utilizzato dalla Free Software Foundation (creatori del progetto GNU e della licenza pubblica generale GNU [GNU General Public Licence, GNU GPL]) è da intendere nel senso di “libero” in quanto “in libertà” (“free as in freedom“= libero come in libertà), piuttosto che nel senso “senza costi” (che in genere si riferisca a “free as a free beer“= gratis come una birra gratuita). Il free software in questo senso è quel software che puoi usare, copiare, modificare, ridistribuire senza limiti. Questo contrasta con la licenza di molti software commericiali, dove ti è permesso installare il software su un solo computer, non ti è permesso di copiarlo, e mai vedrai il codice sorgente (source code). Il free software permette incredibili libertà all’utente finale (end user); inoltre, dato che il codice sorgente è disponibile a tutti, c’è molta più possibilità di trovare e correggere eventuali bug.

Quando un programma è rilasciato sotto la licenza GNU General Public Licence (the GPL):

-» si ha il diritto di utilizzare il programma per qualsiasi scopo;
-» si ha il diritto di modificare il programma e avere accesso ai sorgenti;
-» si ha il diritto di copiare e modificare il programma;
-» si ha il diritto di migliorare il programma, e rilasciare la propria versione.

In cambio di questi diritti, si ha qualche responsabilità rilasciando un programma su GPL, responsabilità studiate per proteggere la tua libertà e quella degli altri:

-» Devi distribuire la licenza GPL insieme al programma, in modo che l’utilizzatore sia a conoscenza dei suoi diritti garantiti dalla licenza.
-» Devi distribuire anche il codice sorgente, o fare in modo che sia liberamente accessibile.
-» Se modifichi il codice e rilasci la tua versione del programma, devi rilasciarla sotto GPL e fare in modo che il codice modificato sia liberamente accessibile (non è possibile utilizzare codice GPL in programmi proprietari).
-» Non puoi restringere la licenza del programma entro i termini della GPL (non puoi trasformare un programma GPL in uno proprietario, in altre parole non puoi limitare i diritti garantiti dalla licenza).

AppData

Che cos’è La Cartella AppData?

La cartella AppData contiene le impostazioni, i file e i dati specifici per le app nel PC. La cartella è nascosta per impostazione predefinita in Esplora file e include tre sottocartelle nascoste: Local, LocalLow e Roaming.

Roaming. Questa cartella ( %appdata% ) contiene dati che possono essere spostati con il tuo profilo utente da un PC a un altro, come in un ambiente con domini, perché questi dati supportano la sincronizzazione con un server. Se accedi a un PC diverso in un dominio, ad esempio, i Preferiti o i segnalibri del Web browser saranno disponibili.

Local. Questa cartella ( %localappdata% ) contiene dati che non possono essere spostati con il tuo profilo utente. Questi dati sono di solito specifici di un PC o troppo grandi per eseguirne la sincronizzazione con un server. I Web browser, ad esempio, archiviano in genere i file temporanei in questa cartella.

LocalLow. Questa cartella ( %appdata%/…/locallow ) contiene dati che non possono essere spostati, ma offre anche un livello di accesso inferiore. Se esegui un Web browser in modalità protetta o provvisoria, ad esempio, l’app sarà in grado di accedere ai dati solo dalla cartella LocalLow.

Sono le app stesse a scegliere se salvare nelle cartelle Local, LocalLow o Roaming. La maggior parte delle app desktop usa la cartella Roaming per impostazione predefinita, mentre la maggior parte delle app di Windows Store usa la cartella Local per impostazione predefinita.

Avviso

Sconsigliamo di spostare, eliminare o modificare file o cartelle all’interno della cartella AppData. Questo tipo di interventi potrebbe compromettere le prestazioni di esecuzione delle app oppure impedirne del tutto l’esecuzione.

(Che cos’è la cartella AppData? Informazioni Prelevate Dal Sito Ufficiale Microsoft)

Applicazioni Setup E Soprattutto Portable.

C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming

Dove leggi “Nome Utente PC” inserisci il nome utente che utilizzi sul tuo computer. ALBERCLAUS è nome utente utilizzato nel mio PC.

Se il nome utente sul tuo computer è NiCo, ad esempio, allora il tuo percorso è il seguente: C:\Users\NiCo\AppData\Roaming

Per aprire la cartella “AppData“:

1) Clicca sopra il pulsante Start in basso a sinistra nella barra di Windows.

2) Digita (o copia inserendo il tuo nome utente) in “Cerca programmi e file“: C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming oppure copia ed incolla questo: %appdata%

3) Clicca sopra il tasto “Invio” dalla tastiera.

4) Clicca con il puntatore del mouse sopra la cartella Roaming che ti apparirà in alto nell’elenco dei risultati.

5) Aperta la cartella Roaming esegui il Copia “salvando” la cartella del programma Portable che utilizzi (oppure del programma setup).

Modifiche Ufficiali: Changes – 5.44 [17 Jun, 2022]

New features

  • Amazon metadata download: Add an option to prefer the Kindle edition when multiple book types are returned by the search (Preferences->Metadata download->Configure the Amazon plugin)

    Closes tickets: 1976105

  • Kobo driver: Support for updated firmware
  • Allow customizing how yes/no columns are displayed (Preferences->Add your own columns)

    Closes tickets: 1977681

  • Manage tags dialog: If tags are present in the add tags input when OK is clicked, add them automatically, without needing to click the plus button first

Bug fixes

  • Edit book: Live CSS: Fix @namespace rules causing jumping to rule definition to go to the wrong definition

    Closes tickets: 1978500

  • Workaround for Apple bug in macOS 13 that prevents device detection
  • Dont use commas in filenames when sending to pbsync and kindle email addresses
  • Edit book: When quitting while a save is in progress and the save completes while the confirmation popup is visible, dont abort the quit.

New news sources

  • Nautilus by unkn0wn
  • The Healthy from Reader’s Digest by Stephen Genusa
  • Business Standard Print Edition by unkn0wn
  • The Economic Times India Print Edition by unkn0wn

Improved news sources

  • Harvard Business Review
  • Philosophy Now
  • Sydney Morning Herald
  • Haaretz
  • Indian Express
  • Hindi Business Line
  • The New York Times
  • Nature
  • Eenadu
  • Scientific American
  • Business Today
  • Irish Times
  • FAZ.net
  • Le Monde
  • Economist