Statistiche

  • 3716443Totale Pagine:
  • 1870825Totale Visitatori:
  • 4932Visite Questo Mese:
  • 341Pagine Ieri:
  • 187Visite Ieri:
  • 10Pagine Oggi:
  • 9Visite Oggi:
  • 1Utenti Collegati:
  • 02/02/2009Partito Dal:

  Top Scaricati

  Forum: Ultimi Messaggi

Portable Revo Uninstaller Pro
Unofficial Portable CCleaner Pro
Interactive Calendar PortableNAMP

  Forum: Ultim Argomenti

Portable Revo Uninstaller Pro
Interactive Calendar PortableNAMP
EssentialPIM Pro portatile
Glary Utilities portatile
28/09/2022

NAMP

Official Website

GeoGebra Classico v6.0.680 Portable

Scarica
Aggiornato In Data: 07/01/2022 Dal Peso Di 71,8 Megabytes
Presente Su NAMP: 15/11/2011
...GeoGebra Classico Portable
Contenuto Scaricato 9869 Volte
...GeoGebra Manuale PDF Ufficiale
Contenuto Scaricato 485 Volte
Freeware / Software Libero
Download GeoGebra Per Tutti Sistemi Operativi
Didattico Matematica – Portatili / Pen Drive
Descrizione
GeoGebra è un software di matematica dinamica libero e multi-piattaforma per tutti i livelli scolastici che comprende geometria, algebra, tabelle, grafici, statistica e analisi in un pacchetto semplice e intuitivo. Ha ricevuto vari premi per il software educativo in Europa e negli USA. Ottimo per l’apprendimento e l’insegnamento della matematica che fornisce strumenti per lo studio.

Per un verso, GeoGebra è un sistema di geometria dinamica: permette la costruzione di punti, vettori, segmenti, rette, coniche e funzioni, modificandoli in tempo reale. Per altro verso, equazioni e coordinate possono essere inserite direttamente. In questo modo, GeoGebra ha la possibilità di trattare variabili numeriche, vettori e punti, calcolare derivate e integrali di funzioni e dispone di vari operatori.

Queste due visualizzazioni sono caratteristiche GeoGebra: un’espressione nella finestra “algebra” corrisponde a un oggetto nella finestra “geometria” e viceversa.

-» Grafici, algebra e tabelle sono connessi e completamente dinamici
-» Interfaccia intuitiva, ma dotata di funzionalità avanzate
-» Strumenti per la creazione e la pubblicazione di materiali interattivi per l’apprendimento sul Web
-» Disponibile in molte lingue, per i milioni di utenti diffusi in tutto mondo
-» Grafici interattivi, algebra e foglio elettronico
-» Dalla scuola elementare all’università
-» Software libero e open source

Panoramica sulle nuove funzionalità di GeoGebra v5

-» GeoGebraTube: per condividere On-Line i propri fogli di lavoro (vedere menu “File”)
-» Estensioni in 3D
-» Muove gli oggetti
-» Strumento “Ruota la vista Grafici 3D”
-» Zoom (Con la rotellina del mouse; Con gli strumenti Zoom)
-» Griglia (Mostra/nascondi assi, griglia, piano xOy)
-» Rette
-» Segmenti
-» Semirette
-» Poligoni
-» Circonferenze
-» Interfaccia utente: trascinamento di file e oggetti, barra di stile, raccolte strumenti, accessibilità
-» Nuovi strumenti: analisi dei dati, finestra di dialogo per i diagrammi, calcolatore di probabilità, assistente funzioni
-» Copia e incolla, due viste grafiche
-» Disequazioni e equazioni implicite
-» Strumento testo e visualizzazione delle equazioni migliorati
-» Opzioni di riempimento con tratteggi e immagini
-» Animazione di punti sulle rette, limiti dinamici per slider e assi
-» Pulsanti, campi testo, scripting
-» Esportazione in GIF animati
-» 50 lingue

Tutor 1

GeoGebra v5 – Un “assaggio” Della Vista Grafici 3D (Tutorial Di srmathmum)

 

Guarda o Scarica il Video:

...Tutor 1
Contenuto Scaricato 242 Volte

Tutor 2

GeoGebra v5 – Funzioni Di Due Variabili (Tutorial Di srmathmum)

 

Guarda o Scarica il Video:

...Tutor 2
Contenuto Scaricato 237 Volte

Tutor 3

GeoGebra v5 – Intersezione Di Cubo E Piano (Tutorial Di srmathmum)

 

Guarda o Scarica il Video:

...Tutor 3
Contenuto Scaricato 268 Volte

Tutor 4

GeoGebraTube – Caricare File (Tutorial Di srmathmum)

 

Guarda o Scarica il Video:

...Tutor 4
Contenuto Scaricato 262 Volte

Software Libero

Cos’è Il Software Libero?

Il “Software Libero” è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola” e non alla “birra gratis“. Il termine “free” in inglese significa sia gratuito che libero. L’espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell’utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Più precisamente, esso si riferisce a quattro tipi di libertà per gli utenti del software:

-» Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0).
-» Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.
-» Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
-» Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.

Quando si sente parlare di “software libero” (free software), la prima cosa che viene in mente è “gratis“. Per quanto questo sia vero nella maggior parte dei casi, il termine “free software” utilizzato dalla Free Software Foundation (creatori del progetto GNU e della licenza pubblica generale GNU [GNU General Public Licence, GNU GPL]) è da intendere nel senso di “libero” in quanto “in libertà” (“free as in freedom“= libero come in libertà), piuttosto che nel senso “senza costi” (che in genere si riferisca a “free as a free beer“= gratis come una birra gratuita). Il free software in questo senso è quel software che puoi usare, copiare, modificare, ridistribuire senza limiti. Questo contrasta con la licenza di molti software commericiali, dove ti è permesso installare il software su un solo computer, non ti è permesso di copiarlo, e mai vedrai il codice sorgente (source code). Il free software permette incredibili libertà all’utente finale (end user); inoltre, dato che il codice sorgente è disponibile a tutti, c’è molta più possibilità di trovare e correggere eventuali bug.

Quando un programma è rilasciato sotto la licenza GNU General Public Licence (the GPL):

-» si ha il diritto di utilizzare il programma per qualsiasi scopo;
-» si ha il diritto di modificare il programma e avere accesso ai sorgenti;
-» si ha il diritto di copiare e modificare il programma;
-» si ha il diritto di migliorare il programma, e rilasciare la propria versione.

In cambio di questi diritti, si ha qualche responsabilità rilasciando un programma su GPL, responsabilità studiate per proteggere la tua libertà e quella degli altri:

-» Devi distribuire la licenza GPL insieme al programma, in modo che l’utilizzatore sia a conoscenza dei suoi diritti garantiti dalla licenza.
-» Devi distribuire anche il codice sorgente, o fare in modo che sia liberamente accessibile.
-» Se modifichi il codice e rilasci la tua versione del programma, devi rilasciarla sotto GPL e fare in modo che il codice modificato sia liberamente accessibile (non è possibile utilizzare codice GPL in programmi proprietari).
-» Non puoi restringere la licenza del programma entro i termini della GPL (non puoi trasformare un programma GPL in uno proprietario, in altre parole non puoi limitare i diritti garantiti dalla licenza).