Scarica

Aggiornato In Data: 02/10/2021 Dal Peso Di 41,7 | 63,2 Megabytes
Presente Su NAMP: 03/01/2011
...Mixxx Portable 64 bit
Contenuto Scaricato 11261 Volte
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
...Mixxx v2.2.4 Portable 32 bit
Contenuto Scaricato 4468 Volte
Freeware / Software Libero
Archivio
Audio Mixer – Portatili / Pen Drive

Descrizione

Mixxx è un Software Libero (GNU GPL v2) di mixaggio per DJ che ti permette di mixare brani musicali sul tuo PC e che dalla versione 1.10.0 viene tradotto in molte lingue, compreso l’italiano. Funziona senza alcun hardware aggiuntivo, ed è un completo di un tradizionale “giradischi e mixer”. Mixxx offre una vasta gamma di funzioni avanzate: controller MIDI e il controllo globale di supporto in vinile che ti dà la sensazione tattile che serve per il controllo finale dei tuoi mix. Per ottenere la più bassa latenza e alta reattività. L’interfaccia è ben realizzata e intuitiva e l’uso è semplicissimo, quindi si tratta di un programma adatto anche ai meno esperti. Per i DJ esperti, l’applicazione utilizza l’accelerazione hardware video e sfrutta le CPU multi-core.

Software Libero

Cos’è Il Software Libero?

Il “Software Libero” è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla “libertà di parola” e non alla “birra gratis“. Il termine “free” in inglese significa sia gratuito che libero. L’espressione “Software Libero” si riferisce alla libertà dell’utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Più precisamente, esso si riferisce a quattro tipi di libertà per gli utenti del software:

-» Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0).
-» Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.
-» Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
-» Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3). L’accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.

Quando si sente parlare di “software libero” (free software), la prima cosa che viene in mente è “gratis“. Per quanto questo sia vero nella maggior parte dei casi, il termine “free software” utilizzato dalla Free Software Foundation (creatori del progetto GNU e della licenza pubblica generale GNU [GNU General Public Licence, GNU GPL]) è da intendere nel senso di “libero” in quanto “in libertà” (“free as in freedom“= libero come in libertà), piuttosto che nel senso “senza costi” (che in genere si riferisca a “free as a free beer“= gratis come una birra gratuita). Il free software in questo senso è quel software che puoi usare, copiare, modificare, ridistribuire senza limiti. Questo contrasta con la licenza di molti software commericiali, dove ti è permesso installare il software su un solo computer, non ti è permesso di copiarlo, e mai vedrai il codice sorgente (source code). Il free software permette incredibili libertà all’utente finale (end user); inoltre, dato che il codice sorgente è disponibile a tutti, c’è molta più possibilità di trovare e correggere eventuali bug.

Quando un programma è rilasciato sotto la licenza GNU General Public Licence (the GPL):

-» si ha il diritto di utilizzare il programma per qualsiasi scopo;
-» si ha il diritto di modificare il programma e avere accesso ai sorgenti;
-» si ha il diritto di copiare e modificare il programma;
-» si ha il diritto di migliorare il programma, e rilasciare la propria versione.

In cambio di questi diritti, si ha qualche responsabilità rilasciando un programma su GPL, responsabilità studiate per proteggere la tua libertà e quella degli altri:

-» Devi distribuire la licenza GPL insieme al programma, in modo che l’utilizzatore sia a conoscenza dei suoi diritti garantiti dalla licenza.
-» Devi distribuire anche il codice sorgente, o fare in modo che sia liberamente accessibile.
-» Se modifichi il codice e rilasci la tua versione del programma, devi rilasciarla sotto GPL e fare in modo che il codice modificato sia liberamente accessibile (non è possibile utilizzare codice GPL in programmi proprietari).
-» Non puoi restringere la licenza del programma entro i termini della GPL (non puoi trasformare un programma GPL in uno proprietario, in altre parole non puoi limitare i diritti garantiti dalla licenza).

AppData

Che Cos’è La Cartella AppData?

La cartella AppData contiene le impostazioni, i file e i dati specifici per le app nel PC. La cartella è nascosta per impostazione predefinita in Esplora file e include tre sottocartelle nascoste: Local, LocalLow e Roaming.

Roaming. Questa cartella ( %appdata% ) contiene dati che possono essere spostati con il tuo profilo utente da un PC a un altro, come in un ambiente con domini, perché questi dati supportano la sincronizzazione con un server. Se accedi a un PC diverso in un dominio, ad esempio, i Preferiti o i segnalibri del Web browser saranno disponibili.

Local. Questa cartella ( %localappdata% ) contiene dati che non possono essere spostati con il tuo profilo utente. Questi dati sono di solito specifici di un PC o troppo grandi per eseguirne la sincronizzazione con un server. I Web browser, ad esempio, archiviano in genere i file temporanei in questa cartella.

LocalLow. Questa cartella ( %appdata%/…/locallow ) contiene dati che non possono essere spostati, ma offre anche un livello di accesso inferiore. Se esegui un Web browser in modalità protetta o provvisoria, ad esempio, l’app sarà in grado di accedere ai dati solo dalla cartella LocalLow.

Sono le app stesse a scegliere se salvare nelle cartelle Local, LocalLow o Roaming. La maggior parte delle app desktop usa la cartella Roaming per impostazione predefinita, mentre la maggior parte delle app di Windows Store usa la cartella Local per impostazione predefinita.

Avviso

Sconsigliamo di spostare, eliminare o modificare file o cartelle all’interno della cartella AppData. Questo tipo di interventi potrebbe compromettere le prestazioni di esecuzione delle app oppure impedirne del tutto l’esecuzione.

(Che cos’è la cartella AppData? Informazioni Prelevate Dal Sito Ufficiale Microsoft)

Applicazioni Setup E Soprattutto Portable.

C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming

Dove leggi “Nome Utente PC” inserisci il nome utente che utilizzi sul tuo computer. ALBERCLAUS è nome utente utilizzato nel mio PC.

Se il nome utente sul tuo computer è NiCo, ad esempio, allora il tuo percorso è il seguente: C:\Users\NiCo\AppData\Roaming

Per aprire la cartella “AppData“:

1) Clicca sopra il pulsante Start in basso a sinistra nella barra di Windows.

2) Digita (o copia inserendo il tuo nome utente) in “Cerca programmi e file“: C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming oppure copia ed incolla questo: %appdata%

3) Clicca sopra il tasto “Invio” dalla tastiera.

4) Clicca con il puntatore del mouse sopra la cartella Roaming che ti apparirà in alto nell’elenco dei risultati.

5) Aperta la cartella Roaming esegui il Copia “salvando” la cartella del programma Portable che utilizzi (oppure del programma setup).

Modifiche Ufficiali: Changes – Mixxx 2.3.1 – 29/09/2021

  • Added mapping for the Numark DJ2GO2 Touch controller #4108 #4287
  • Added mapping for the Numark Mixtrack Pro FX controller #4160
  • Updated mapping for Behringer DDM4000 mixer #4262
  • Updated mapping for Denon MC7000 controller #4021
  • Hercules Inpulse 300: Add better FX controls and other minor improvements #4246
  • Denon MC7000: Improve slip mode and jog wheel handling #4021 #4324
  • Disabled detection of keyboards and mice as HID controllers #4243
  • Disabled detection of all HID controllers with Apple’s vendor ID. Apple doesn’t build actual controllers. #4260 #4273
  • Add support for HiDPI scale factors of 125% and 175% (only with Qt 5.14+) lp1938102 #4161
  • Fix unhandled exception when parsing corrupt Rekordbox PDB files lp1933853 #4040
  • Fix Echo effect adding left channel samples to right channel #4141
  • Fix bad phase seek when starting from preroll lp1930143 #4093
  • Fix bad phase seek when a channel’s audible status changes #4156
  • Tango skin: Show crossfader assign buttons by default #4046
  • Fix keyfinder library in arm64 builds #4047
  • Fix wrong track being recorded in History lp1933991 #4041 #4059 #4107 #4296
  • Fix support for relative paths in the skin system which caused missing images in third-party skins #4151
  • Fix relocation of directories with special/reserved characters in path name #4146
  • Update keyboard shortcuts sheet #4042
  • Library: resize the Played checkbox and BPM lock with the library font #4050
  • Don’t allow Input focus on waveforms #4134
  • Fix performance issue on AArch64 by enabling flush-to-zero for floating-point arithmetic #4144
  • Fix custom key notation not restored correctly after restart #4136
  • Traktor S3: Disable scratch when switching decks to prevent locked scratch issue #4073
  • FFmpeg: Ignore inaudible samples before start of stream #4245
  • Controller Preferences: Don’t automatically enable checkbox if controller is disabled #4244 lp:1941042
  • Tooltips: Always show tooltips in preferences #4198 lp:1840493
  • Tooltips: Use item label for tooltips in library side bar and show ID when debugging. #4247
  • Library sidebar: Also activate items on PageUp/Down events. #4237
  • Fix handling of preview button cell events in developer mode. #4264 lp:1929141
  • Auto DJ: Fix bug which could make an empty track stop Auto DJ. #4267 lp:1941743
  • Fix Auto DJ skipping tracks randomly #4319 lp1941989
  • Fix high CPU load due to extremely high internal sync clock values #4312 lp1943320
  • Fix preference option for re-analyzing beatgrids imported from other software #4288

Packaging

  • It is no longer necessary to manually copy the udev rule file in packaging scripts. Now pkg-config is used to determine the udevdir used to install the rules file in the CMake install step when CMAKE_INSTALL_PREFIX is / or /usr. #4126
  • Various build issues on FreeBSD are fixed #4122 #4123 #4124
  • .desktop file has be renamed to org.mixxx.Mixxx.desktop according to Freedesktop standards #4206
  • Uses system provided hidapi library if version >= 0.10.1 #4215
  • Please update PortAudio to 19.7 if you have not done so already. This is required for Mixxx to work with PipeWire via the JACK API for many devices.
  • Install multiple sizes of rasterized icons #4204 #4315
  • CMake: Fixed detection of SoundTouch pkgconfig file and version #4209
  • Fix AppStream metainfo #4205 #4317

Quanto Ti È Piaciuto Questo Contenuto?

Clicca Su Una Stella Per Esprimere Il Tuo Giudizio!

Voto Medio 4.3 / 5. Numero Clic Voti: 107

Nessun Voto Al Momento. Perchè Non Voti Per Primo!

Spiacente Che Non Sia Stato Utile Per Te!

NAMP Prenderà Atto Del Tuo Giudizio E...

...Mi Aiuti A Capire? Cosa Non Ti È Piaciuto?

Iscrizione
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti