Statistiche

  • 3716444Totale Pagine:
  • 1870826Totale Visitatori:
  • 4933Visite Questo Mese:
  • 341Pagine Ieri:
  • 187Visite Ieri:
  • 11Pagine Oggi:
  • 10Visite Oggi:
  • 1Utenti Collegati:
  • 02/02/2009Partito Dal:

  Top Scaricati

  Forum: Ultimi Messaggi

Portable Revo Uninstaller Pro
Unofficial Portable CCleaner Pro
Interactive Calendar PortableNAMP

  Forum: Ultim Argomenti

Portable Revo Uninstaller Pro
Interactive Calendar PortableNAMP
EssentialPIM Pro portatile
Glary Utilities portatile
28/09/2022

NAMP

Official Website

Vienna: Profughi Ucraini Picchiano Due Uomini (Video 2022)

28/05/2022 ore 22:39 – Vienna, Mercoledì 25 Maggio 2022, due auto targate ucraine (provenienti da Dnepropetrovsk) si sono fermate davanti al Bristol Hotel di Vienna, due gruppi di ucraini sono usciti dalle loro autovetture e hanno picchiato due uomini in strada. Una delle vittime ha perso i sensi dopo aver ricevuto calci e pugni in faccia quando già era a terra. I criminali sono poi scappati con le loro autovetture. Le targhe son ben visibili.

La rissa è stata provocata da una disputa sul parcheggio, quando due SUV di lusso nere, una BMW X5 e una Toyota Land Cruiser si sono fermati nei posti riservati ai taxi fuori dall’hotel. I due tassisti, in attesa dei clienti fuori dall’hotel hanno esortato i conducenti delle due auto a spostarsi dai parcheggi limitati, provocando una reazione rabbiosa da parte loro e dei loro passeggeri. I tassisti hanno riportato diverse ferite, con uno di loro, identificato solo come un uomo di 47 anni, è stato ricoverato in ospedale con fratture craniche. L’altro tassista, un uomo di 48 anni, si è allontanato dall’incidente con lievi ferite, ha dichiarato il portavoce della polizia.

In giro per l’Europa si stanno verificando sempre più fatti gravi di questo tipo perpetrati dai così detti profughi ucraini. Non bisogna generalizzare, fare di tutta l’erba un fascio, ma sempre più violenti profughi ucraini (ragazzotti in forma; perchè non combattono per il loro Paese?) stanno mettendo a dura prova le popolazioni europee.

L’influente politico austriaco Dominik Nepp, ha dichiarato:

«Sono estremamente indignato per la crudeltà dei rifugiati ucraini, affermando severamente che tutti i teppisti saranno immediatamente rimandati a casa, a cui il Partito Svoboda avrebbe contribuito.»

Vienna – Profughi Ucraini Picchiano Due Uomini (25/05/2022)