ItalianoEnglishРусскийDeutschEspañol日本語中文(简体)
Statistiche Visite NAMP
  • 2635378Totale Pagine Visitate:
  • 1241668Totale Visitatori Unici:
  • 8699Totale Visite Questo Mese:
  • 420Pagine Visitate Ieri:
  • 275Visitatori Ieri:
  • 318Pagine Visitate Oggi:
  • 199Visitatori Oggi:
  • 13Utenti Attualmente In Linea:
  • 02/02/2009Contatore Partito il:

N° Abitanti Sulla Terra
Terra - 2017
7.485.344.984

Italia - 2017
62.674.857

Video Consigliati

21/02/2017
21,1 Megabytes Ufficiale 32 bit
22,3 Megabytes Ufficiale 64 bit
20,2 Megabytes NAMP 32 bit
21,4 Megabytes NAMP 64 bit
Freeware / Software Libero
VoIP Messaggistica Istantanea – Portatili / Pen Drive

Tox è un Software Libero (Gratuito per tutti e Multipiattaforma: Windows, Mac OS X, Linux e Android) di VoIP messaggistica istantanea peer to peer. Utilizza le tecnologie attualmente esistenti, come la crittografia di Rete molto sicura. I programmatori di questo software ritengono che sia assolutamente necessario preservare la privacy di ogni individuo, e che ciò può avvenire solo con alcuni strumenti liberi: Tox è alla base di questa filosofia! Inoltre, Tox è in grado di fornire una esperienza superiore rispetto alle offerte di mercato attuale di messaggistica istantanea (Skype per citarne uno a caso). Con qTox puoi condividere files in modo sicuro e voloce tramite Internet. Non ci sono limiti arbitrari a un numero di persone con cui conversare (di gruppo). Non troverai annunci pubblicitari; non sei un prodotto e nessun dato viene assolutamente raccolto dagli utenti. Lo scopo di Tox è dettata da una convinzione di altruismo verso il prossimo, nulla di più semplice. Infine, Tox, fa affidamento dalla comunità per aiutare a rendere sempre più migliore il prodotto.

(Informazioni Prelevate E Tradotte Dal Sito Web Ufficiale; Con Aggiunta Di Alcune Informazioni Personali)

9 Giugno 2011

Microsoft ha dovuto sborsare la bellezza di 8 miliardi di dollari (più altri 500 a copertura dei debiti pregressi) per portarsi a casa Skype, la famosa azienda leader nel settore della telefonia Voice Over IP (VoiIP). Se non è “l’acquisizione del secolo“, di sicuro è la più grande mai realizzata dal colosso di Redmond. L’operazione mira a rafforzare la posizione di Microsoft nel settore Internet, ma soprattutto, a completare la sua offerta in termini di telefonia modile: Windows Phone è infatti privo di una funzione di videochiamata, ed è molto probabile che la prossima versione del sistema operativo per smartphone possa incorporare l’applicazione Skype in modo nativo.

Addirittura il Windows Live ID potrebbe essere unificato con l’identificativo utente di Skype, in modo tale che con un solo login sia possibile accedere a tutti i servizi “sociali” di Microsoft. Per utenti Apple non devono preoccuparsi: lo stesso Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha fatto sapere che continueranno ad essere sviluppate ed aggiornate Skype per MacOS e iOS.

Non resta che aspettare le prossime uscite di Windows Phone per aver chiaro la nuova strategia Microsoft.

Mi chiedo a questo punto: la chiusura di Windows Live Spaces è stata dettata da esigenze di risparmio per l’acquisto di Skype?

Sito Web Ufficiale “Informativa sulla privacy Microsoft”: https://www.microsoft.com/it-it/privacystatement/default.aspx

La privacy dell’utente è fondamentale per Microsoft. La presente informativa sulla privacy illustra i dati personali raccolti da Microsoft relativi all’utente, oltre a come vengono utilizzati tali dati. Riguarda Bing, Cortana, MSN, Office, OneDrive, Outlook.com, Skype, Windows, Xbox e altri servizi Microsoft indicati nella presente informativa. I riferimenti ai servizi Microsoft presenti in questa informativa includono siti Web, app, software e dispositivi

Le applicazioni Skype (comprese le funzionalità Skype esposte tramite altre applicazioni, come le app per le comunicazioni di Windows 10), permettono di inviare e ricevere messaggi vocali, videomessaggi e messaggi istantanei. Mentre offre queste funzionalità, Microsoft raccoglie dati di utilizzo sulle comunicazioni con data e ora della comunicazione e numeri e nomi utente appartenenti alla comunicazione. Microsoft può condividere o divulgare dati con altre controllate e filiali Microsoft che potrebbero a loro volta, in modo del tutto indipendente, utilizzare questi dati per gli scopi descritti nella presente informativa sulla privacy.

Profilo Skype. Il profilo Skype include nome utente, avatar e qualsiasi altro dato aggiunto al profilo o visualizzato agli altri. In base alle impostazioni del profilo, i dati del profilo Skype sono inclusi nella directory di ricerca permettendo agli altri utenti di Skype (o prodotti che interagiscono con Skype, come Skype for Business), di cercare l’utente e di mettersi in contatto.

Aziende partner. Alcuni prodotti Skype sono offerti tramite il servizio di un’azienda partner e/o sono supportati da un’azienda partner che utilizza i dati in base alle condizioni della propria informativa sulla privacy. Microsoft può accedere, divulgare e preservare i dati (inclusi i contenuti privati, come ad esempio i contenuti dei messaggi istantanei, videomessaggi memorizzati, messaggi vocali o trasferimenti di file) per fornire il servizio o per assistenza al partner locale oppure all’operatore locale, semplificando la comunicazione per rispettare la legge in vigore o rispondere a procedimenti legali validi, inclusi quelli dalle forze dell’ordine o da altri enti statali.

Skype Manager. Se l’utente è membro di Skype Manager, l’amministratore di Skype Manager può accedere a informazioni dettagliate sull’attività dell’account Skype, inclusi dati di traffico e dettagli di acquisti e download, qualora l’utente abbia approvato tale accesso. È possibile revocare il consenso in qualsiasi momento modificando le impostazioni sulla pagina dell’account www.skype.com. Qualora fornisca dati personali compresi nome e posizione lavorativa per l’inclusione nella directory di Skype Manager, l’utente conferma che tali dati possono essere visualizzati da altri membri di Skype Manager.

Programma affiliati marketing Skype. Tramite il programma per affiliati di marketing Skype, siti Web di terzi qualificati ("affiliati di marketing") possono ricevere il pagamento per aver indirizzato utenti su Skype.com qualora completino determinate azioni, come l’acquisto di credito Skype. Se l’utente raggiunge Skype.com da un sito Web affiliato di marketing, l’affiliato imposta un cookie sul computer dell’utente, utile per qualificare l’affiliato per il compenso. Qualora venga completata un’azione su Skype.com che comporti un pagamento a una società affiliata di marketing, Microsoft comunicherà al partner di rete del programma per affiliati di marketing tramite un Web beacon che l’evento è stato completato correttamente. Il Web beacon include informazioni che identificano il sito Web della società affiliata di marketing che ha indirizzato l’utente su Skype.com. I cookie impostati dalle società affiliate di marketing non rientrano sotto il controllo di Microsoft. Per ulteriori informazioni, visitare il sito Conversant Media del partner di rete del programma per affiliati di marketing su: http://www.conversantmedia.com/legal/privacy.

Notifiche push. Le applicazioni Skype utilizzano servizi di notifica disponibili per il dispositivo per informare l’utente su chiamate in arrivo, chat e altri messaggi quando non è attivamente in esecuzione o in uso l’applicazione Skype. Per molti dispositivi, questi servizi vengono offerti da terze parti. Questi servizi di notifica di terze parti ricevono informazioni sul chiamante o mittente del messaggio, nonché porzioni del messaggio come parte del servizio offerto, e utilizzano tali informazioni conformemente ai propri termini e condizioni e all’informativa sulla privacy. Microsoft non è ritenuta responsabile per i dati raccolti da servizi di notifica di terze parti. Per non utilizzare i servizi di notifica di terze parti per ricevere notifiche di chiamate e messaggi Skype in arrivo, è possibile disabilitarli nelle impostazioni di notifica presenti nelle impostazioni dell’applicazione di Skype o sul dispositivo.

Inserzioni pubblicitarie di Skype. In alcune versioni del software Skype che presentano annunci pubblicitari in base agli interessi, è possibile cancellarsi dagli annunci pubblicitari basati sugli interessi visualizzati nel software dalle opzioni sulla privacy del software o dal menù delle impostazioni sull’account. In caso di cancellazione, l’utente continuerà a ricevere annunci pubblicitari in base al paese di residenza, alla preferenza linguistica e alla posizione dell’indirizzo IP, ma gli altri dati non vengono utilizzati per il targeting degli annunci pubblicitari. Se l’utente utilizza un account Microsoft per accedere a Skype, può cancellarsi dagli annunci pubblicitari in base agli interessi dalla pagina di cancellazione.

Funzioni di traduzione. Alcune applicazioni Skype offrono funzioni di traduzione audio o IM. Quando sono abilitate, le conversazioni audio vengono tradotte, convertite in testo e fornite come trascrizione. I dati vocali e di testo sono utilizzati per fornire e migliorare i servizi di traduzione e riconoscimento vocale di Microsoft.

Cos'è Il Software Libero?

Il "Software Libero" è una questione di libertà, non di prezzo. Per capire il concetto, bisognerebbe pensare alla "libertà di parola" e non alla "birra gratis". Il termine "free" in inglese significa sia gratuito che libero. L'espressione "Software Libero" si riferisce alla libertà dell'utente di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Più precisamente, esso si riferisce a quattro tipi di libertà per gli utenti del software:

-» Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0).
-» Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1). L'accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.
-» Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).
-» Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3). L'accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.

Quando si sente parlare di "software libero" (free software), la prima cosa che viene in mente è "gratis". Per quanto questo sia vero nella maggior parte dei casi, il termine "free software" utilizzato dalla Free Software Foundation (creatori del progetto GNU e della licenza pubblica generale GNU [GNU General Public Licence, GNU GPL]) è da intendere nel senso di "libero" in quanto "in libertà" ("free as in freedom"= libero come in libertà), piuttosto che nel senso "senza costi" (che in genere si riferisca a "free as a free beer"= gratis come una birra gratuita). Il free software in questo senso è quel software che puoi usare, copiare, modificare, ridistribuire senza limiti. Questo contrasta con la licenza di molti software commericiali, dove ti è permesso installare il software su un solo computer, non ti è permesso di copiarlo, e mai vedrai il codice sorgente (source code). Il free software permette incredibili libertà all'utente finale (end user); inoltre, dato che il codice sorgente è disponibile a tutti, c'è molta più possibilità di trovare e correggere eventuali bug.

Quando un programma è rilasciato sotto la licenza GNU General Public Licence (the GPL):

-» si ha il diritto di utilizzare il programma per qualsiasi scopo;
-» si ha il diritto di modificare il programma e avere accesso ai sorgenti;
-» si ha il diritto di copiare e modificare il programma;
-» si ha il diritto di migliorare il programma, e rilasciare la propria versione.

In cambio di questi diritti, si ha qualche responsabilità rilasciando un programma su GPL, responsabilità studiate per proteggere la tua libertà e quella degli altri:

-» Devi distribuire la licenza GPL insieme al programma, in modo che l'utilizzatore sia a conoscenza dei suoi diritti garantiti dalla licenza.
-» Devi distribuire anche il codice sorgente, o fare in modo che sia liberamente accessibile.
-» Se modifichi il codice e rilasci la tua versione del programma, devi rilasciarla sotto GPL e fare in modo che il codice modificato sia liberamente accessibile (non è possibile utilizzare codice GPL in programmi proprietari).
-» Non puoi restringere la licenza del programma entro i termini della GPL (non puoi trasformare un programma GPL in uno proprietario, in altre parole non puoi limitare i diritti garantiti dalla licenza).

Che Cos'è La Cartella AppData?

La cartella AppData contiene le impostazioni, i file e i dati specifici per le app nel PC. La cartella è nascosta per impostazione predefinita in Esplora file e include tre sottocartelle nascoste: Local, LocalLow e Roaming.

Roaming. Questa cartella ( %appdata% ) contiene dati che possono essere spostati con il tuo profilo utente da un PC a un altro, come in un ambiente con domini, perché questi dati supportano la sincronizzazione con un server. Se accedi a un PC diverso in un dominio, ad esempio, i Preferiti o i segnalibri del Web browser saranno disponibili.

Local. Questa cartella ( %localappdata% ) contiene dati che non possono essere spostati con il tuo profilo utente. Questi dati sono di solito specifici di un PC o troppo grandi per eseguirne la sincronizzazione con un server. I Web browser, ad esempio, archiviano in genere i file temporanei in questa cartella.

LocalLow. Questa cartella ( %appdata%/…/locallow ) contiene dati che non possono essere spostati, ma offre anche un livello di accesso inferiore. Se esegui un Web browser in modalità protetta o provvisoria, ad esempio, l'app sarà in grado di accedere ai dati solo dalla cartella LocalLow.

Sono le app stesse a scegliere se salvare nelle cartelle Local, LocalLow o Roaming. La maggior parte delle app desktop usa la cartella Roaming per impostazione predefinita, mentre la maggior parte delle app di Windows Store usa la cartella Local per impostazione predefinita.

Avviso

Sconsigliamo di spostare, eliminare o modificare file o cartelle all'interno della cartella AppData. Questo tipo di interventi potrebbe compromettere le prestazioni di esecuzione delle app oppure impedirne del tutto l'esecuzione.

(Che cos'è la cartella AppData? Informazioni Prelevate Dal Sito Ufficiale Microsoft)

Applicazioni Setup E Soprattutto Portable.

C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming

Dove leggi "Nome Utente PC" inserisci il nome utente che utilizzi sul tuo computer. ALBERCLAUS è nome utente utilizzato nel mio PC.

Se il nome utente sul tuo computer è NiCo, ad esempio, allora il tuo percorso è il seguente: C:\Users\NiCo\AppData\Roaming

Per aprire la cartella "AppData":

1) Clicca sopra il pulsante Start in basso a sinistra nella barra di Windows.

2) Digita (o copia inserendo il tuo nome utente) in "Cerca programmi e file": C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming oppure copia ed incolla questo: %appdata%

3) Clicca sopra il tasto "Invio" dalla tastiera.

4) Clicca con il puntatore del mouse sopra la cartella Roaming che ti apparirà in alto nell’elenco dei risultati.

5) Aperta la cartella Roaming esegui il Copia "salvando" la cartella del programma Portable che utilizzi (oppure del programma setup).

Aiuta Il Progetto NAMP: Offri Un Caffè?
Software Aggiornati | Febbraio-Marzo 2017
MKVToolNix v10.0.0+gMKVExtract Software Libero 26/03
Bandisoft Honeyview v5.19.4852 Freeware 05/03
qBittorrent v3.3.11 Software Libero 03/03
Shotcut v17.03.02 Software Libero 03/03
MediaInfo GUI v0.7.93 Software Libero 02/03
Foxit Reader v8.2.1.6871 Freeware 01/03
Emsisoft Emergency Kit v2017.2.0.7222 Freeware 01/03
Azureus (Vuze) v5.7.5.0 Software Libero 28/02
Avidemux v2.6.18 Software Libero 24/02
Pazera Audio Video Pack Converter v2.14 Freeware 24/02
Paint.NET v4.0.13 Freeware 24/02
SAS.Planet v160707 Software Libero 24/02
SUPERAntiSpyware v6.0.1236 Freeware 24/02
BlueGriffon v2.3.1 Software Libero 24/02
PDF24 Creator v8.1.0 Freeware 23/02
Hallo Northern Sky v3.3.0c Freeware 22/02
FileZilla Client v3.24.1 Software Libero 22/02
Advanced Renamer v3.74 Freeware 21/02
Macrium Reflect Free v6.3.1734 Freeware 21/02
K-Lite Codec Pack v12.9.5 Freeware 21/02
qTox v1.8.1 Software Libero 21/02
DriverEasy v5.1.7 Freeware 21/02
Wise Program Uninstaller v1.98.107 Freeware 20/02
PDF Shaper v7.1 Freeware 19/02
PotPlayer v1.7.461 Freeware 19/02
EMDB v2.71 Freeware 19/02
Microsoft Mathematics v4.0.0325 Freeware 19/02
Mozilla Thunderbird v45.7.1 Software Libero 18/02
kid3-Audio Tagger v3.4.5 Software Libero 18/02
Data Crow v4.2.0 Software Libero 18/02
Moo0 Magnifier v1.17 Freeware 18/02
AIMP v4.13.1887 Freeware 17/02
SynWrite v6.35.2600 Software Libero 17/02
PDFCreator v2.5.1 Software Libero 16/02
HomeBank v5.1.4 Software Libero 16/02
CherryTree v0.38.0 Software Libero 16/02
PicPick v4.2.3 Freeware 15/02
PhotoFilmStrip v3.0.0 Software Libero 15/02
Ninja Download Manager Build 34 Freeware 14/02
CCleaner Free v5.27 Freeware 14/02
Adobe Flash Player v24.0.0.221 Freeware 14/02
Ant Renamer v2.12 Software Libero 14/02
Notepad++ v7.3.2 Software Libero 11/02
RedNotebook v1.15.0 Software Libero 11/02
NAPS2 v5.3.3 Software Libero 10/02
XnConvert v1.73 Freeware 09/02
Cameyo v3.1.1446 Freeware 09/02
EaseUS Data Recovery Wizard v11.0 Freeware 09/02
Emsisoft Emergency Kit v12.0.0.6971 Freeware 09/02
DKLang Translation Editor v3.0 Software Libero 07/02
GIMP v2.8.20 Software Libero 07/02
Adobe Digital Editions v4.5.4 Freeware 07/02
PeaZip v6.3.1 Software Libero 06/02
SMPlayer v17.2.0 Software Libero 06/02
RawTherapee v5.0 Software Libero 05/02
Balabolka v2.11.0.622 Freeware 05/02
Picosmos Tools v1.8.0 Freeware 05/02
OpenShot Video Editor v2.2.0 Software Libero 05/02
CDBurnerXP v4.5.7.6521 Freeware 04/02
Krita v3.1.2.2 Software Libero 02/02
LibreOffice v5.3.0 Software Libero 02/02
Kodi v17.0-Krypton Software Libero 02/02
FotoSketcher v3.30 Freeware 01/02
Cyberduck v5.3.4 Software Libero 01/02
Salva Delle Vite!
Hosting Free 100%