Migliori download

  Forum: Ultim Argomenti

  Ultimi Commenti

03/03/2024

NAMP

Official Website

Privacy Eraser v5.34.3.4450 Portable

Info
Freeware
Utily, Prestazioni, Pulitore – Portatili / Pen Drive
Descrizione
Privacy Eraser è una soluzione facile da usare per proteggere la tua privacy eliminando la cronologia di navigazione e altre attività sul computer. Sono supportati tutti i principali browser Web più diffusi, inclusi Internet Explorer, Microsoft Edge, Firefox, Google Chrome, Safari e Opera.

Con un clic cancellerai tutte le impronte digitali: cache del browser Web, cookie, cronologia di navigazione, cronologia della barra degli indirizzi, URL digitati, cronologia dei moduli di completamento automatico, password salvate, file index.dat, cronologia di esecuzione di Windows, cronologia delle ricerche, apertura / salva la cronologia, i documenti recenti, i file temporanei, il cestino, gli appunti, la cache dns, i file di registro, la segnalazione degli errori e altro ancora.

Privacy Eraser supporta anche plug-in per estendere ulteriormente le funzionalità di pulizia del software. Ciò significa che puoi anche eliminare tutte le tracce lasciate da altre applicazioni con i tuoi plugin. Privacy Eraser ha incorporato più di 250 plugin gratuiti, supportando molti programmi popolari come ACDSee, Adobe Reader, Microsoft Office, WinZip, WinRAR, Windows Media Player, VLC Player, BitTorrent, Google Toolbar e molti altri.

Requisiti Sistema:

-» Processore Intel / AMD
-» 1 GB di RAM o più
-» 20 MB di spazio disponibile su disco rigido

AppData

Che cos’è la cartella AppData?

La cartella AppData contiene le impostazioni, i file e i dati specifici per le app nel PC. La cartella è nascosta per impostazione predefinita in Esplora file e include tre sottocartelle nascoste: Local, LocalLow e Roaming.

Roaming. Questa cartella ( %appdata% ) contiene dati che possono essere spostati con il tuo profilo utente da un PC a un altro, come in un ambiente con domini, perché questi dati supportano la sincronizzazione con un server. Se accedi a un PC diverso in un dominio, ad esempio, i Preferiti o i segnalibri del Web browser saranno disponibili.

Local. Questa cartella ( %localappdata% ) contiene dati che non possono essere spostati con il tuo profilo utente. Questi dati sono di solito specifici di un PC o troppo grandi per eseguirne la sincronizzazione con un server. I Web browser, ad esempio, archiviano in genere i file temporanei in questa cartella.

LocalLow. Questa cartella ( %appdata%/…/locallow ) contiene dati che non possono essere spostati, ma offre anche un livello di accesso inferiore. Se esegui un Web browser in modalità protetta o provvisoria, ad esempio, l’app sarà in grado di accedere ai dati solo dalla cartella LocalLow.

Sono le app stesse a scegliere se salvare nelle cartelle Local, LocalLow o Roaming. La maggior parte delle app desktop usa la cartella Roaming per impostazione predefinita, mentre la maggior parte delle app di Windows Store usa la cartella Local per impostazione predefinita.

Avviso

Sconsigliamo di spostare, eliminare o modificare file o cartelle all’interno della cartella AppData. Questo tipo di interventi potrebbe compromettere le prestazioni di esecuzione delle app oppure impedirne del tutto l’esecuzione.

(Che cos’è la cartella AppData? Informazioni Prelevate Dal Sito Ufficiale Microsoft)

Applicazioni Setup E Soprattutto Portable.

C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming

Dove leggi “Nome Utente PC” inserisci il nome utente che utilizzi sul tuo computer. ALBERCLAUS è nome utente utilizzato nel mio PC.

Se il nome utente sul tuo computer è NiCo, ad esempio, allora il tuo percorso è il seguente: C:\Users\NiCo\AppData\Roaming

Per aprire la cartella “AppData“:

1) Clicca sopra il pulsante Start in basso a sinistra nella barra di Windows.

2) Digita (o copia inserendo il tuo nome utente) in “Cerca programmi e file“: C:\Users\Nome Utente PC\AppData\Roaming oppure copia ed incolla questo: %appdata%

3) Clicca sopra il tasto “Invio” dalla tastiera.

4) Clicca con il puntatore del mouse sopra la cartella Roaming che ti apparirà in alto nell’elenco dei risultati.

5) Aperta la cartella Roaming esegui il Copia “salvando” la cartella del programma Portable che utilizzi (oppure del programma setup).

Modifiche Ufficiali: Changes

Ti È Stato Utile Questo Contenuto?

Clicca Su Una Stella Per Esprimere Il Tuo Giudizio!

Voto Medio 4.3 / 5. Votanti Totali: 125

Nessun Voto Al Momento. Perchè Non Voti Per Primo!

Spiacente Che Non Sia Stato Utile Per Te!

Miglioriamo questo contenuto!

Mi Aiuti A Capire? Cosa Non Ti È Piaciuto?